Pandemia equina

pubblicato in: Equinità | 0
Un drammatico caso di SENILITA'.
Un drammatico caso di SENILITA’.

Purtroppo abbiamo appreso che si è diffusa tra i fedeli lettori di questo blog la temibile SENILITA’, che i medici ospedalieri ben conoscono. Si tratta della Sindrome Equino-Nostalgica In Livelli Insopportabili, Totalmente Annichilente. Essa si manifesta con scoppi di pianto, inappetenza, risa isteriche, mutismo per settimane, vomito a spruzzo e in alcuni casi possessione diabolica.

La ragione di questa pandemia pare sia da ricondursi al crescente e diffuso malessere provato dagli amanti di Sua Ingegneria Nicola Vaccarezza, da troppo lungo tempo orbati di notizie sulla magnifica e odorosa persona che tanto li interessa.

Possiamo indicare a tutti costoro la terapia che allevierà i loro dolori, riducendo o azzerando la loro SENILITA’. Essi dovranno svolgere, nell’ordine, le seguenti operazioni:

  1. sedersi;
  2. degustare una bottiglia di cognac vecchio d’almeno dodici anni;
  3. sdraiarsi;
  4. assumere otto compresse di calmanerv, quattro di satanol e due di sopportax;
  5. inspirare profondamente;
  6. degustare una bottiglia di cognac vecchio d’almeno dodici anni;
  7. piangere;
  8. ingerire due pastiglie di sopportax;
  9. espirare;
  10. degustare una bottiglia di vodka di marca a loro scelta;
  11. rialzarsi e recarsi al più vicino computer;
  12. collegarsi a Wikirezza.

Lascia una risposta