Controspionaggio a MASCATE

pubblicato in: Equinità | 0

L’inaccessibile e serpeggiante ingegnere Nicola Vaccarezza ha cancellato con un colpo di penna molti inutili uffici che gravavano in modo eccessivo sui bilanci della Cavalcare Corporation. Ha deciso di eliminare, tra gli altri, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico Astemio (URPA), l’Ufficio Per l’Umorismo Post-Alcolico (UPUPA), destituito il Tiranno delle Opere Rare Da Onorare (TORDO) e la Magistratura Equina per la Riciclo dei Liquidi Organici (MERLO). Con l’occasione ha provveduto a una folta sforbiciata, o meglio a un generale taglio di teste (di tutti gli amministratori di tali enti inutili e desueti).

Con un rapido gesto ha deciso di trasferire ad un unico, potentissimo e temibilissimo Ente tutte le attività malvagie sinora sparse tra tanti, troppi Istituti dislocati in varie località del mondo. Il nome della nuova organizzazione è, ovviamente, GASOLIO (Gruppo per l’Assassinio, il Saccheggio, l’Onanismo, la Liquefazione, l’Ingiuria e l’Odio). La sede di questa esecranda e terrificante associazione è stata posta in un diruto maniero che ha sede nella minacciosa città di Mascate.

Il Cavalcare conta di potere rapidamente debellare, tramite GASOLIO, i tanti inetti che tentano invano di ostacolare la sua inarrestabile marcia. Tra questi stolti, ovviamente, figurano in primo piano i tristi figuri che animano il blog Scavalcare.

Lascia una risposta