Lacrime di Cavalla

pubblicato in: Le avventure di Vaccarezza | 0

Non più di quattro giorni fa Nicola Vaccarezza piangeva lagrime amare. Ve lo posso assicurare: è vero, l’ho visto io stesso con questi miei occchi. Erano amare, diciamo del sapore di un fernét; ma al tempo stesso trasparenti, non di … Continua a leggere