Una figura retorica


In seno all’Impero Cavalcare esiste una ristretta cerchia, composta da dodici eminenti personaggi, tutti legati da un vincolo di fedeltà eterna e supina nei confronti del sinuoso ing. Nicola Vaccarezza. Questa organizzazione ha per nome MOGGI (Malvagia Organizzazione che Gestisce la Ganga dell’Ingegnere) e si occupa della amministrazione occulta delle vicende che riguardano l’impero economico equino. Il presidente di tutto l’ambaradàn è ovviamente Sua Ingegneria l’ing. Nicola Vaccarezza.

Ecco dunque i dodici membri di MOGGI:

1) Dott. ing. Claudio Camelie, amministratore delegato delle Edizioni Cavalcare, Gran Paggio della Corte Equina, Cavaliere dell’Ordine della Valchiria;
2) Sen. Smilza Sifilide, donna di indubbio fascino e di poco peso, facile a trasportarsi;
3) Dott. ing. Amauro Rivara, uomo dalla criniera seducente, organizzatore di sommosse e ruttoni, animatore del CADE (Centro per l’Allegria e il Divertimento Equino);
4) Gov. Arnold Schwarzenegger, robusto individuo, ex-nemico di Vaccarezza (gli negò la grazia), oggi convertitosi anima e core al NITRITO equino (Nuovo Istituto per la Trapanazione dei Rettili e degli Insetti e la Termovalorizzazione delle Oche)
5) Dott. Laria L’Anàta, donna, fautrice di OFFERTE (Organizzazione Femminile per il Festeggiamento Eterno della Ricorrenza del Testamento dell’Equino).
6) Dott. ing. Patrick Flanagan, direttore generale per le attività equine nel Regno Unito e in Irlanda;
7) Dott. Commend. Fabbio Pieders, Animatore della Corte Equina, Cavaliere delle Gran Teste di Sfondamento, presidente onorario della OSE’ (Organizzazione per il Sollazzo Equino);
8) Mark Knopfler, musicista (nota: costui è stato inserito nell’organigramma di MOGGI contro la sua volontà, e viene quindi trattenuto in catene dalla organizzazione e alimentato esclusivamente a bruschette e peperoni);
9) Dott. Accristia L’ Amarca, amministratore delegato di ESCAPE (Ente per la Soppressione della Concorrenza e l’Accalappiamento di Potenziali Elettori), gran testa pensante della chimica, membro onorario del Senato Accademico della Cavalla;
10) Antonella Clerici, anch’essa donna, campionessa olimpica di Ingordigia, ex-presentatrice RAI;
11) Dott. Nicola P. Insetto, Amministratore Delegato della OPLETE (Organisation Pour L’Equinisation de la Tour Eiffel), ex socio onorario di FEGATO, ora socio onorario di PANCREAS;
12) Dott. Franco Maria Rischio, consulente aggiunto di PANCREAS, collaboratore di ESCAPE, socio occulto di OSE’, fiancheggiatore di OPLETE, sostenitore di CADE, membro onorario del CDA della RAI.

Uno dei succitati membri della cerchia di MOGGI, assai addentro nelle vicende meno noto della Corporation, ci ha rivelato che prima ancora di divenire Azzurro di ovaie il Vaccarezza è stato anche Iridato di Figure Retoriche. Nel settembre 1993 il Cavalcare partecipò ai mondiali di Figure Retoriche, tenutisi in quell’occasione a Garmisch-Partenkirchen, ottenendo un brillante piazzamento. In tale occasione i mondiali vennero vinti da un agguerrito concorrente bulgaro, Ektor Skunzmar, il quale peraltro morì dopo pochi giorni a seguito di una fastidiosa ernia del disco trascurata. Contiamo di fornire i dettagli quanto prima (dei mondiali, mica del decesso).

Ma chi, di MOGGI, ci ha rivelato tutto ciò?

Questo non possiamo dirlo.

Lascia una risposta